Prodotto

Lo si schiaccia dolcemente tra lingua e palato; lentamente fresco e delizioso, comincia a fondersi:

bagna il palato molle, sfiora le tonsille, penetra nell’esofago accogliente e infine si depone nello stomaco che ride di folle contentezza.

Il pomodoro semi-secco

Per la sua produzione, PomUp, sceglie solo materie prime a km0, con la possibilità di acquistare pomodori da rivenditori locali ed assicurarsi di aiutare la crescita delle aziende agricole del territorio. Inoltre, in questo modo, il prodotto ha una provenienza certificata che ne afferma anche la qualità. Punto di forza è anche la lavorazione che si prende cura del pomodoro e della sua trasformazione, con macchinari innovativi. 

Venti anni di attività hanno portato alla migliore scelta, con forni di essiccazione all’ avanguardia, che consentono la lavorazione e l’essiccazione del pomodoro senza alterarne le proprietà organolettiche e il sapore, unico e inconfondibile. Lo sviluppo, ad ogni modo, in PomUp non raggiunge mai il suo apice, ma resta sempre in fase di studio, per restare a passo coi tempi e migliorare giorno dopo giorno.

Prezioso alleato in cucina

Il PomUp è in grado di soddisfare i palati più esigenti anche per via della sua duttilità. In sfiziosi antipasti, gustosi primi o secondi, crudo, cotto oppure fritto, riesce a dare sempre quel tocco in più al piatto, esaltando qualsiasi ricetta. 

Come Azienda collaboriamo attivamente con alcuni Chef, sponsorizzando iniziative, show-cooking e attività perchè crediamo nel valore della tradizione e della buona cucina motivo d’orgoglio e fiore all’ occhiello della cultura italiana

L'opinione dei consumatori

L' estasi di chi lo assaggia

Siamo molto attenti alle opinioni dei clienti, ci preoccupiamo di ascoltare tutti i feedback che ci arrivano, al fine di garantire un’esperienza di gusto sempre estasiante. Il coinvolgimento e la soddisfazione delle persone è uno degli obiettivi aziendali per noi più importanti, per questo è la faccia stupefatta di chi assaggia il pomup per la prima volta la più grande forma di gratificazione, che ci spinge a continuare su questa strada, quella della qualità e del rispetto della natura.

Il processo di produzione

Cernita & Lavaggio
La prima fase è quella in cui il prodotto dopo essere stato stoccato e sottoposto a controlli qualitativi, viene depallettizzato e selezionato in base alle caratteristiche organolettiche. Una volta selezionato il prodotto idoneo per la lavorazione viene lavato e disinfettato per passare alla fase successiva.
Taglio & Salatura
Nella seconda il pomodoro viene tagliato in 6-8 spicchi attraverso una taglierina ed in seguito salato.
Semi-Disidratazione in forno
Nella terza fase non c’ è nessun intervento perchè non è altro che il processo di semi-disidratazione del pomodoro.
Condimento & Confezionamento
L’ultima fase del processo è quella del condimento del pomodoro attraverso l’aggiunta di origano e aglio; successivamente il prodotto viene disposto nell'imballatrice che conclude il processo con l’aggiunta di olio e la termo saldatura.
Torna su